Cooperativa Agricola Firenzuola
via S.Antonio, 2 50033 Firenzuola (Fi) 

P.IVA 01166360485
e-mail: info@centrocarnimugello.it

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle

© 2017/18 Cooperativa Agricola Firenzuola - privacy and policy - utilizzo dei cookie

Le fasi in cui si articola la filiera produttiva della CAF prevedono l'attivazione di specifiche procedure di produzione atte a garantire un nesso documentale tra il bovino e le sue carni, assicurando una correlazione fra i capi in entrata e le sue carni in uscita. Le suddette procedure sono le seguenti:

  • procedure di allevamento;

  • procedure di macellazione/sezionamento/trasformazione;

  • procedure di distribuzione o punto vendita.

L'osservanza di tali procedure è monitorata dalla CAF in base a quanto specificato nel piano dei controlli della Cooperativa. Ciascuna fase produttiva prevede, a sua volta, l'impiego di strumenti di autocontrollo individuale, gestiti dalle singole strutture coinvolte nella filiera, e strumenti di autocontrollo gestiti direttamente dalla CAF, con verifiche sia di sistema sia di corretta attuazione dell'autocontrollo individuale. Per le aziende BIO, oltre al controllo diretto della CAF, vi è il controllo dei tecnici dell'Organismo di Controllo prescelto dalle singole aziende (ICEA, CCPBI, Suolo & Salute, ecc). L'attività di controllo sull'intera organizzazione di filiera è svolta a cura della SGS Italia s.r.l. di Milano, un organismo di controllo indipendente che opera in conformità della norma europea EN 45011, e che verifica la corretta applicazione delle procedure a tutti i livelli. Per espletare la propria attività, SGS ha libero accesso ai siti della Cooperativa e a quelli individuali e può operare sia con controlli documentali sia con verifiche dirette sul campo.

La CAF dispone di un Sistema informativo centrale (Banca Dati CAF) informatizzato che ha ruolo di server centrale e contiene il database anagrafico completo degli operatori di filiera convenzionati e l'elenco di tutti gli animali appartenenti ad ogni singolo allevamento convenzionato, con il relativo numero di matricola conforme ai regolamenti dell'anagrafe animale nazionale per ciascun bovino interessato e il relativo numero di iscrizione all'anagrafe nazionale per ciascun allevamento. Il Sistema informativo centrale è situato presso il Centro Carni Comprensoriale gestito dalla CAF e registra, oltre ai dati sopraelencati, i dati del controllo e dell'autocontrollo, l'elenco dei trasportatori animali vivi, l'elenco delle strutture di macellazione, l'elenco dei laboratori di sezionamento e confezionamento, l'elenco dei punti vendita con il rispettivo codice univoco di identificazione, e, infine, l'identificazione dei capi e dei lotti in carico e scarico negli allevamenti, nei macelli e nei punti vendita.

I Processi di Produzione